BPLazio Token

Banca Popolare del Lazio, al fine di rendere ancora più sicura l’operatività effettuata con prodotti e servizi on-line dalla stessa distribuiti, ha reso disponibili, per tutti gli utilizzatori che ne faranno richiesta, nuovi e più efficaci strumenti di protezione.

 

  1. APP BPLazio TOKEN (Presto disponibile)
  2. Token fisico

La protezione delle operazioni on-line è garantita dall’utilizzo di password “usa e getta“, cioè valide una sola volta, in quanto le singole operazioni dispositive vengono confermate con una password sempre diversa.

IMPORTANTE: Tutte le nuove attivazioni BPlazio WEB, potranno essere utilizzate con l’APP BPLazio TOKEN oppure l’opzione SECURE CALL.

 

Il servizio con Token fisico non sarà più vendibile dal 14 Settembre 2019.

APP BPLazio TOKEN

 

Cos’è BPLazio Token e come si attiva?

BPLazio Token è l’App che permette sia di accedere al tuo BPLazio Web, sia di autorizzare le operazioni dispositive (per esempio bonifici, ricariche telefoniche ecc.) in modo sicuro, comodo, gratuito e in linea con la Strong Customer Authentication e la nuova direttiva europea PSD2.

Attivare il Token è semplicissimo:


  • se non l’hai ancora fatto, scarica l’App;

 

 

  • accedi con le tue credenziali BPLazio Web al portale di attivazione;

 

  • inserisci la password del tuo BPLazio Web o in caso di primo accesso il PIN ricevuto in filiale;
  • seleziona dal menù a tendina il numero di telefono – precedentemente depositato in filiale – sul quale vuoi ricevere il messaggio SMS contenente il codice di attivazione del tuo BPLazio Token;
  • apri l’app, seleziona la voce “Attiva la tua App” e inserisci: l’identificativo Digipass e il codice autorizzativo che appaiono nel portale di attivazione; il codice ricevuto via SMS sul tuo numero di cellulare;
  • scegli lo Smart Code, un codice che ti servirà per autorizzare le operazioni, e conferma: il Token è attivo!

Una volta attivato il Token, potrai scegliere di accedere all’App e confermare le operazioni anche con riconoscimento biometrico (volto o impronta digitale).

L’utilizzo di BPLazio Token è gratuito.

 


 

Token fisico

 

Come si attiva il Token fisico?

Il Token non necessita di alcuna procedura d’installazione, può essere utilizzato su qualsiasi PC ed è attivo sin dal momento del rilascio.

Come si utilizza il Token?

Durante l’accesso al servizio “BPLazio Web” (login), non è necessario l’utilizzo del TOKEN ma la sola Password di collegamento; in fase di conferma di un’operazione dispositiva, invece, è richiesto esclusivamente il TOKEN.

Per utilizzarlo basta premere l’apposito pulsante, leggere la password sul display ed inserirla durante la procedura ogni volta che il servizio “BPLazio Web” lo richiederà. Una volta utilizzata, la password non sarà più valida per le successive operazioni.

1. Premere il pulsante del token;
2. Leggere la password sul display;
3. Inserire la password per confermare l’operazione.

Come si spegne il dispositivo?

Per spegnere il dispositivo è necessario premere nuovamente il pulsante di accensione. Il dispositivo si spegne comunque automaticamente dopo circa 30 secondi di non utilizzo.

Qual è il luogo migliore dove custodire il TOKEN?

Con il nuovo dispositivo, pratico e maneggevole, delle dimensioni di una chiave è possibile collegarsi ovunque. E’ quindi consigliabile portarlo sempre con sé per poter agire in qualsiasi momento, secondo la necessità, con la garanzia di operare in totale sicurezza.

Come comportarsi nel caso di blocco della password?

Dopo 5 digitazioni non corrispondenti al codice generato il dispositivo, per ragioni di sicurezza, verrà bloccato sul sistema e non sarà più utilizzabile. In particolare “BPLazio web” restituisce un messaggio di errore quando:

  • il codice PIN inserito non è riconosciuto come valido;
  • vengano effettuate più operazioni, che necessitano di conferma mediante TOKEN, in un lasso temporale minore ai 36 secondi, in quanto nell’ambito di tale intervallo, il sistema restituirebbe sempre la stessa password.

Per sbloccare il TOKEN, è necessario recarsi alla propria filiale e sottoscrivere l’apposito modulo predisposto dal personale della banca.

Cosa fare nel caso di furto o smarrimento?

Per richiedere un nuovo Token, è necessario rivolgersi in filiale, portando con sè la denuncia di smarrimento/sottrazione presentata all’Autorità Giudiziaria.
Nei casi di: smarrimento/sottrazione, deterioramento fisico del dispositivo o in ogni caso mancata riconsegna del dispositivo, verrà richiesto un onere come riportato nei Documenti di Sintesi.

Qual è la durata del Token?

Le batterie del TOKEN hanno una durata di circa 5 anni. Alla scadenza, è possibile effettuare gratuitamente la sostituzione del dispositivo presso l’Agenzia in cui era stato ritirato l’apparecchio.

Procedura di rinuncia

Qualora una volta richiesto, il correntista non volesse più utilizzare il Token, potrà restituirlo presso l’Agenzia, in cui era stato ritirato l’apparecchio. L’eventuale mancata riconsegna del TOKEN comporta il versamento della commissione come riportato nei Documenti di Sintesi. Potrà, quindi, continuare ad usufruire del servizio con le modalità di sicurezza precedenti.

Quanti TOKEN si possono richiedere?

Il titolare di più contratti può utilizzare (facoltativamente) un unico TOKEN con una specifica richiesta presentata presso la propria filiali.