Informativa al pubblico

Informativa al Pubblico ai sensi della Circolare Banca d’Italia n.263/2006

Ai sensi delle disposizioni di Vigilanza Prudenziale sul cosiddetto “Terzo Pilastro” introdotte dalla Banca d’Italia con circolare n. 263 del 27.12.2006, le Banche hanno obbligo di trasparenza informativa nei confronti degli operatori del mercato attinenti all’adeguatezza patrimoniale in relazione ai molteplici fattori di rischio assunti ed alle connesse strategie aziendali.

 

Informativa al Pubblico al 31/12/2019

 

Con comunicazione del 30 giugno 2020 la Banca d’Italia ha dato attuazione agli Orientamenti dell’Autorità bancaria europea (EBA) relativi agli obblighi di segnalazione e di informativa al pubblico sulle esposizioni oggetto di misure applicate alla luce della crisi Covid-19 (EBA/GL/2020/07). Nel documento allegato verranno pertanto fornite indicazioni in merito a:

1) i finanziamenti oggetto di “moratorie” che rientrano nell’ambito di applicazione degli Orientamenti dell’EBA sulle moratorie legislative e non legislative relative ai pagamenti dei prestiti applicate alla luce della crisi Covid-19 (EBA/GL/2020/02);
2) i finanziamenti oggetto di misure di concessione (c.d. forbearance measures) applicate a seguito della crisi Covid-19 Tali informazioni sono richieste solo per finalità di segnalazione.;
3) i nuovi finanziamenti garantiti dallo Stato o altro Ente pubblico.

Annex Covid reporting templates 

 

Archivio storico anni precedenti