Bilancio Sociale

Negli ultimi mesi dell’anno appena trascorso, il preannunciato ingresso nell’era del “bail-in” e talune vicende specifiche, coinvolgenti singoli istituti bancari, hanno contribuito a disegnare un contesto di accentuata sensibilità dell’opinione pubblica nei confronti del sistema bancario. Per la Banca Popolare del Lazio, il 2015 è stato, ancora una volta, un anno positivo. I risultati ottenuti confermano la solidità della Banca, tra le più patrimonializzate nell’intero panorama nazionale ed con indici ben oltre i più rigorosi parametri europei, che ha conseguito un risultato di gestione più che soddisfacente, nonostante le tante avversità.

 

Gli oltre 110 anni di storia, sono la testimonianza che tali risultati rappresentano soltanto una buona premessa per continuare a fare il nostro mestiere. Infatti, siamo certi che il raggiungimento di risultati economici e patrimoniali di rilievo non sono soltanto il frutto di decisioni aziendali consapevoli e razionali, ma anche di altri importanti fattori intangibili, quali il coinvolgimento e l’impegno del Personale, la fiducia dei Soci e dei Clienti, i buoni rapporti con la Comunità di riferimento. In altre parole, la Banca ha bisogno del sostegno di tutti Voi, in termini di Fiducia, Partecipazione, Impegno e Coinvolgimento, per continuare a crescere. Per far comprendere a pieno il valore della Banca ed ottenere il Vostro sostegno, è sicuramente importante rendicontare le performance economiche e finanziarie, ma è altrettanto necessario dare evidenza di altri aspetti, prioritariamente la nostra volontà di relazionarci con Voi e di rendervi pienamente partecipi delle attività e dei nostri obiettivi.

 

La nostra idea di Responsabilità Sociale si esplica nel “modo” di fare banca: non è soltanto quanto si fa ma è come lo si fa.

E ciò avviene senza mai perdere di vista due aspetti fondamentali:

  •  il sostegno all’economia reale e la vicinanza al Territorio in cui operiamo
  •  l’attenzione alle Risorse Umane Abbiamo cercato di promuovere lo sviluppo all’insegna della sostenibilità sociale e il sostegno al mondo agricolo non è che un esempio.

 

Ci siamo adoperati per continuare ad avere un ruolo di reale punto di riferimento per le necessità di imprese e famiglie, ponendo in essere attività di mitigazione della crisi.

 

Riguardo alle Risorse Umane, siamo consapevoli che esse sono la prima ricchezza della Banca e per questo abbiamo continuato a investire nell’ individuazione delle loro reali competenze, al fine di poter erogare formazione specialistica adeguata e mirata al fabbisogno.

 

Il nostro ringraziamento più grande è rivolto ai Soci ed agli Azionisti, ai quali non facciamo mancare le maggiori attenzioni, perché con il loro sostegno e la loro partecipazione rendono possibile tutto questo, facendo si che la crescita della Banca Popolare del Lazio possa continuare ad appassionarci e a renderci orgogliosi.